OLTRE LA SICUREZZA

AFE Automazione realizza la prima cella robotizzata composta da robot ABB IRB 740 equipaggiato con l’opzione SafeMove2 per la gestione delle sicurezze.

Grazie alla connessione con un PLC Siemens S7-1500 Safety ed un driver Siemens V90 per la gestione del gripper, il robot riesce a operare su due linee e manipolare parti di misure e ingombri differenti.

Questa gestione permette all’operatore di entrare in una linea mentre il robot lavora nell’altra. A seconda della parte presente in pinza il PLC Safety carica nel robot tool (utensili) con ingombri differenti [Figura 1 e 2].

Inoltre è sempre attivo il controllo del perimetro formato dalle paratie in modo tale che anche eseguendo dei movimenti manuali il robot non vada mai a collidere con le protezioni [Figura 3].

Infine vengono create delle zone di monitoraggio di parti sensibili all’interno della cella (nella Figura 4 viene raffigurata ad esempio una cassetta elettrica) in modo tale che il robot con qualsiasi oggetto abbia in pinza non vada mai a collidere.

Tutto questo è possibile abbandonando vecchie metodologie per studiare e seguire soluzioni innovative.

Torna in alto